Omt-biella











OMT Biella - Textile Machinery

Print!

Lo spiccato senso imprenditoriale che ha portato il management della società a diversificare la produzione asseconda una filosofia manageriale sempre più diffusa nel cluster biellese.

Il distretto, infatti, a tutt'oggi viene associato alla produzione di tessuti e filati di elevata qualità che lo hanno reso famoso nel corso degli ultimi secoli, tuttavia sono in atto alcune politiche volte a comunicare tutte le opportunità che il distretto può offrire, non soltanto legate al mondo laniero.

Accanto ad attrattive storiche ed artistiche tradizionali si possono scoprire i siti di archeologia industriale, testimonianza dela tradizione tessile profondamente radicata nel territorio.

Numerose sono, inoltre, le riserve naturali situate alle porte della città di Biella, ognuna con caratteristiche che la differenziano dal territorio circostante: Riserva Naturale Speciale Parco Burcina, con le sue specie botaniche esotiche; Riserva Naturale Speciale della Bessa, miniera d'oro a cielo aperto di origine romana; Riserva Naturale Orientata delle Baragge, con il suo paesaggio simile alla savana africana; Area Protetta Oasi Zegna, dove percorrendo sentieri ben segnalati è possibile immergersi in paesaggi alpini.

Da non dimenticare, infine, lo shopping negli oltre 50 outlet delle principali firme biellesi.

Maggiori informazioni su come organizzare al meglio il vostro soggiorno del distretto della lana sono disponibili su www.atl.biella.it